CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA E RISERVATO DOMINIO

1. Gli ordini di materiale debbono essere formulati per iscritto e anche se raccolti da nostri agenti od intermediari, s'intendono accettati soltanto a seguito di conferma della nostra Direzione.

2. I prezzi indicati sui nostri listini non sono impegnativi; di conseguenza ci riserviamo il diritto di modificarli prima dell'accettazione dell'ordine. Anche dopo la conferma dell'ordine e fino al momento della consegna del materiale sarà nostra facoltà disporre variazioni del prezzo per sopravvenuti aumenti dei costi di materie prime, mano d'opera, combustibili, spese di produzione. I pallets, gli imballaggi effettuati a discrezione della venditrice sono fatturati al costo e non vengono accettati in restituzione.

3. Tutti i pagameti devono essere fatti nei termini pattuiti presso la nostra Sede. In caso di ritardo il compratore inadempiente sarà tenuto a corrispondere gli interessi di mora della scadenza del termine contrattuale nella misura del tasso medio pratico dagli Istituti Bancari sulla piazza di Modena, salva in ogni caso la risarcibilità dei maggiori danni del mancato rispetto dei termini. Ci darà la facoltà di sospendere la consegna di tutti i materiali comunque ordinati senza necessità di comunicazione alcuna.

4. I termini di consegna hanno carattere indicativo; eventuali ritardi nelle consegne interruzioni, sospensioni parziali o totali delle forniture non daranno diritto ad indennizzi o risarcimenti danni.

5. La consegna del materiale s'intende effettuata a franco stabilimento. Ogni nostra responsabilità cessa con la consegna al vettore; il materiale viaggia a rischio e pericolo del destinatario per cui non si accettano contestazioni per eventuali rotture o manomissioni. Eventuali accordi con spedizionieri, ivi compreso il pagameto del prezzo di trasporto s'intendono sempre conclusi in nome e per conto dell'acquirente che fin d'ora ratifica ed eccetta il nostro operato.

6. Il materiale s'intende venduto con patto riservato dominio; per cui resterà di nostra proprietà fino ad avvenuto pagamento.

7. La garanzia per eventuali difetti o vizi é limitata al materiale di prima scelta, salva in ogni caso, una tolleranza del 5%.Per il materiale di scelta diversa non sarà dovuta garanzia alcuna tanto per la sua qualità che per idoneità all'uso. L'obbligo di garanzia ci impegna alla sola sostituzione del materiale con esclusione di qualsiasi responsabilità per danni diretti o indiretti dal compratore.

8. Eventuali reclami in merito alla qualità, tipo del materiale dovranno pervenirci entro otto giorni dalla consegna. Il compratore si impegna a tenere a disposizione le partite contestate così da consentire il controllo dei difetti denunciati. In ogni caso la posa in opera del materiale ci esonera da qualsiasi responsabilità, in quanto é fatto tassativo l'obbligo al compratore di controllare prima della utilizzazione che il prodotto sia di suo gradimento.

9. Nessuna perizia potrà essere promossa su tutti i ns materiali se non perverrà direttamente e preventivamente alla ns. sede il decreto di nomina del perito ed in tempo utile per intervenire alle operazioni peritali. Nessuna domanda di difesa o di merito potrà essere promossa dal compratore se prima non saranno integralmente pagati tutti gli importi delle fatture per materiali ritirati.

10. Per nessuna ragione l'acquirente potrà restituire materiale senza espressa autorizzazione scritta. In caso di scioperi o serrate, mancato o ridotto approvigionamento di materie prime, difficoltà di trasporti, guerre, insurrezioni, interruzioni di comunicazioni comunque provocate, cassa integrazione, guasti ai forni ed ogni altro avvenimento imprevedibile, ci riserviamo la facoltà di sospendere le spedizioni ed anche di annullare ordini senza che ciò possa dar diritto all'acquirente di richiedere indennizzi o risarcimenti di danni.

11. Per qualsiasi controversia o contestazione sarà esclusivamente competente il Foro di Modena.